farmaci_antiacido

I farmaci antiacido non fanno bene ai nostri batteri!

Ulcera peptica, reflusso gastroesofageo e altri disordini gastrointestinali acido-correlati sono spesso trattati con inibitori di pompa protonica (PPIs, Proton Pump Inhibitors). Si tratta di farmaci che contrastano la formazione dell’acido cloridrico a livello dello stomaco e che non sono scevri da effetti collaterali. Stupisce allora il fatto che il pantoprazolo sia disponibile in farmacia come[…]